Vai al contenuto
update-59b39c3a0635a

Web Station contro la deforestazione per migliorare le condizioni di vita nei villaggi

Assumerci le nostre responsabilità è il primo passo per cambiare le cose. La nostra azienda, come molte altre realtà, produce anidride carbonica utilizzando tecnologie che assorbono corrente. Il nostro personale si muove in auto per venire a lavoro. Il riscaldamento dei nostri uffici è alimentato da combustibili. Alcuni nostri server sono alimentati da energie rinnovabili, ma ancora non siamo riusciti ad operare la completa conversione. Abbiamo quasi del tutto eliminato la produzione di documentazione cartacea, ma produciamo ancora plastica ed indifferenziata. Siamo ancora molto lontani dal raggiungere il così detto impatto ambientale zero. Però trovato un modo efficace per invertire il processo di inquinamento atmosferico: siamo entrati a far parte di un progetto ambientale con importanti risvolti umanitari.

Il progetto di riforestazione

L’Alamanga Reforestation Project, a cui abbiamo preso parte, riunisce obiettivi ambientali e umanitari:

1. Ambientali:
a. Piantare alberi indigeni con lo scopo di proteggere la biodiversità
b. Far crescere alberi da utilizzare come legna da ardere e da costruzioni
c. Far crescere alberi per assorbire l’anidride carbonica dall’atmosfera
d. Rigenerare terreni esauriti ed aumentare la loro produttività

2. Socio-economici :
a. Creare opportunità di sviluppo ed incrementare il reddito delle popolazioni locali
b. Creare una cooperative agro-forestale
c. Aumentare la coscienza sulla salvaguardia dell’ambiente nella comunità locale
d. Contribuire a migliorare le condizioni di vita nella zona

La piantagione Web Station

La nostra piantagione Web Station è composta da Corymbia Citriodora. Abbiamo optato per la Corymbia citriodora poiché necessita di pieno sole e cresce in suoli poco nutrienti, è richiesto per legno da costruzione, è ottimo per la produzione di miele e utile per l’orticoltura. Ogni albero assorbe 18.00kg/anno di CO2 ed ha un’aspettativa di vita di 15 anni, per un totale quindi di 270kg di CO2.

Crediamo che il modello adottato da Alamanga possa essere replicato facilmente in altre parti del mondo, e speriamo che presto sia diffuso come reazione alla deforestazione su vasta scala. Abbiamo alcuni progetti in merito nell’immediato futuro. Seguiteci e li scoprirete presto!

Approfondimento: La Corymbia citriodora è un importante albero da foresta di taglia medio-grande: in natura raggiunge i 50 metri di altezza. I tronchi e i rami sono da bianchi a rosati e i tronchi sono di solito molto dritti: è un albero di bellissimo aspetto. Il suo nome deriva dal latino « citriodorus », che significa dall’odore di limone. Le sue foglie hanno un forte odore di limone quando spezzate. L’olio essenziale della gomma all’odore di limone consiste principalmente in citronella (80%). Mentre oli non raffinati dall’albero di limone eucalipto vengono usati in profumeria, una tipologia di quest’olio raffinata è usata come repellente per gli insetti. E’ un olio calmante, ottimo per debellare i funghi, e molto antisettico. E’ anche un ottimo anti-infiammatorio. 

Resta Aggiornato!

Iscriviti per ricevere contenuti esclusivi e novità sull’argomento